AGROPOLI

CAPACCIO SCALO: ARRESTATO DAI CARABINIERI PER SPACCIO DI COCAINA, EVADE DAI DOMICILIARI

chaneldrogaAltro colpo allo spaccio di sostanze stupefacenti nel comune di Capaccio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, che nella notte del 31 luglio u.s., in via Poseidonia, nel corso di mirato servizio teso alla repressione del citato fenomeno, hanno tratto in arresto per spaccio di cocaina, ABDELGHANI Elfannay, marocchino, già noto alle forze dell’ordine. I militari della Stazione CC di Capaccio Scalo agli ordini del Luogotenente Serafino Palumbo nel transitare in direzione di Agropoli, dopo aver percorso circa duecento metri dall’incrocio con la via Laura, individuavano, ad una distanza di circa dieci metri, lo straniero, già noto agli operanti in quanto segnalato, nell’aprile del 2015, alle autorità competenti per possesso di “Haschisc”, che a bordo di una bicicletta nei pressi della pista ciclabile costeggiante la pineta, era affiancato ad un’autovettura, appoggiato al finestrino lato passeggero. Giunti ad una distanza di pochi metri, gli occupanti della predetta vettura notata la presenza dei Carabinieri si allontanavano velocemente, mentre lo straniero immediatamente si disfaceva di qualcosa che deteneva nella mano destra, gettandolo a terra – poco distante – cercando di allontanarsi a bordo della bicicletta. Gli operanti prontamente lo fermavano ed ispezionavamo il luogo, rinvenendo nr.2 involucri in “cellophan” contenenti polvere bianca del tipo “Cocaina”. In considerazione di tale rinvenimento, l’uomo veniva sottoposto a perquisizione personale sul posto che dava esito negativo per quanto riguarda lo stupefacente, mentre veniva rinvenuto, all’interno della tasca dei pantaloni, del danaro probabile provento dell’illecita attività. Il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari e la sera successiva, nel corso di un servizio esterno di controllo del territorio, personale della citata Stazione CC, lo sorprendeva fuori dalla propria abitazione, dalla quale si era allontanato arbitrariamente. Lo stesso veniva nuovamente dichiarato in stato di arresto e sottoposto, per la seconda volta, alla misura cautelare degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La sostanza sequestrata intanto è stata invita al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando provinciale CC di Salerno per gli accertamenti di competenza al fine di riscontrare il principio attivo e il numero di dosi che sarebbero state eventualmente ricavate.

COMUNICATO STAMPA CARABINIERI DI AGROPOLI FOTO STILE TV

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.