AGROPOLI

CAPACCIO, SCOPERTO VILLAGGIO TURISTICO ABUSIVO: FINO A MILLE EURO A SETTIMANA “IN NERO”

CAPACCIO PAESTUM. Avevano realizzato un vero e proprio villaggio ‘turistico’ privato con decine di villette abusive, a pochi metri dalla spiaggia di Capaccio Paestum, affittate ‘in nero’ a turisti e vacanzieri. Non solo: avevano perfino interdetto l’accesso alla spiaggia libera, recintandolo per riservarlo ad uso esclusivo dei propri ospiti, molti dei quali clienti fidati da anni, che arrivavano a pagare, nel periodo di alta stagione, perfino mille euro a settimana.
Lo hanno scoperto, annidato tra la miriade di traverse che intersecano il litorale della Linora, lungo la SP278, i militari dell’Ufficio Circondariale marittimo di Agropoli, diretti dal ten. di vascello Gianluca Scuccimarri, nell’ambito di una mirata di attività di controllo antiabusivismo sul territorio, condotta nell’occasione in sinergia con la Compagnia della Guardia di Finanza di Agropoli, coordinata dal cap. Valentina Montuori.
Nei guai sono finiti due fratelli agropolesi: ben 32 le strutture irregolari censite, tra abitazioni e bungalow, adibite a case-vacanza d’estate e ad alloggi per extracomunitari d’inverno.
Il tutto, in palese violazione di numerosi vincoli ambientali, urbanistici e demaniali, nonché senza alcun contratto di locazione regolarmente registrato. Contestato, addirittura, lo sconfinamento di proprietà di due villette direttamente sull’arenile e la creazione di una microdiscarica abusiva per non pagare nemmeno la tassa sui rifiuti. Un business molto prolifico quanto illegale, a due passi dal mare, alimentato senza versare un euro al Comune e al Fisco, sfruttando finanche ambiguità burocratiche relative ad immobili ‘datati’, realizzati negli anni della proliferazione del mattone selvaggio, ma sistemati alla meglio per il periodo estivo: sul posto, si è reso necessario l’intervento del personale dell’Ufficio Tecnico e del Demanio comunale per tutti i riscontri del caso. Nell’attesa, è stata redatta un’informativa alla Procura della Repubblica di Salerno: continueranno, invece, i mirati controlli in materia della Guardia Costiera e delle Fiamme Gialle. Fonte: StileTV

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.