AGROPOLI

CAPACCIO,BAMBINO SENEGALLESE DI 2 ANNI RISCHIA DI SOFFOCARE CON UNA CARAMELLA

FOTO STILE TV
FOTO STILE TV

Rischia di soffocare dopo aver ingerito una caramella. Brutta disavventura per un bambino figlio di una coppia di profughi che alloggia in una struttura alberghiera di Capaccio. Il fatto è accaduto questa mattina. Visto le condizioni è stato allertata l’eliambulanza che ha trasportato il bambino, che è stato intubato,  all’ospedale Santobono di Napoli.Il bambino senegalese di 2 anni è subito parso in cattive condizioni,la caramella ostruisce le vie respiratorie allertatal’ambulanza che giunta sul posto rendendosi conto della gravita il bambino era in arresto cardiaco ha iniziato la rianimazione cardiopolmare in attesa dell’ elisoccorso. Il fatto e accaduto al rifiugio dei profughi a Paestum.