AGROPOLI

CAPACCIO,SI E’ COSTITUITO L’INVESTITORE DI VINCENZO GRIPPA

INCIDENTE CAPACCIO 9E’ un giovane minorenne di Eboli A.M. l’investitore di Vincenzo Grippa l’uomo 83enne investito e ucciso ieri a Capaccio e la cui morte è avvenuta questa mattina.Accompagnato dal suo legale Avvocato Leopoldo Catena dai carabinieri di Capaccio Scalo. Il giovane rischia un processo penale per omicidio colposo e omissione di soccorso.Lui ha dichiarato di non essersi accorto della presenza dell’anziano perchè,secondo il giovane,è sbucato all’improvviso davanti al suo ciclomotore e non ha potuto, a suo dire,evitarlo.A.M. ora si trova dai carabinieri di Capaccio Scalo.La morte di Vincenzo Grippa ha creato sconforto e lutto a Capaccio Paese sove è avvenuto il fatto il sindaco Voza: «La notizia della morte del nostro concittadino Vincenzo Grippa, rimasto vittima di un investimento da parte di un pirata della strada, ha colpito profondamente la nostra comunità. Ho sperato e pregato per una sua ripresa, nonostante fin da subito le notizie che mi sono arrivate sulle sue condizioni di salute non lasciassero adito a molte speranze. Vincenzo Grippa era un’istituzione a Capaccio capoluogo dove lo conoscevano tutti ed era molto benvoluto. Le persone che a bordo di uno scooter lo hanno travolto e ferito gravemente, si sono allontanate senza un minimo di pietà. So che i carabinieri le stanno cercando e confido nel loro lavoro, auspicando che vengano al più presto identificate e messe davanti alle loro responsabilità. A nome mio e dell’amministrazione comunale esprimo profondo cordoglio ai familiari per la sua improvvisa e tragica scomparsa».Sergio Vessicchio

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.