AGROPOLI

CASTALLABATE,ANZIANO NAPOLETANO MUORE ANNEGATO A ZONA LAGO

lagoNon ce l’ha fatta un 78enne Giuseppe Varriale, morto annegato stamattina nello specchio d’acqua della frazione Lago, nel comune di Castellabate. L’episodio si è verificato nella tarda mattinata. I primi soccorsi gli sono stati prestati dai bagnini di una vicina struttura balneare e da alcuni bagnanti che hanno notato l’uomo in difficoltà. Sul posto anche un’ambulanza dell’Humanitas di Castellabate e della Rianimativa di Agropoli. L’uomo, ancora non identificato, è morto durante il trasporto all’ospedale San Luca di vallo della lucania. Indagano sull’accaduto gli uomini del locale ufficio marittimo diretti dal maresciallo Pasquale De Vita. Non è escluso, tuttavia, che l’uomo abbia accusato un malore in acqua e, quindi, successivamente iniziato ad ingerire l’acqua salata.E’ il secondo in questo mese di luglio nella stessa zona. E’ anche tradizione che il giorno della Madonna di Costantinopoli protrettrice del mare ad Agropoli che si debba verificare un annegamento per questo motivo e per rispetto alla Madonna gli abitanti del posto non fanno il bagno il 24 luglio.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.