AGROPOLI

CASTELCIVITA,UN RAGAZZINO DI 14 ANNI EMANUELE ESPOSITO E’ ANNEGATO NEL FIUME CALORE

gole del caloreCASTELCIVITA – Un ragazzino di 14 anni Emanuele Esposito è stato ritrovato da un carabinieri e da un operatore del 118 sul letto del fiume Calore. Senza vita.Il ragazzo, residente a Castelvolturno, stava giocando con una cuginetta più piccola quando, all’improvviso, è stato trascinato dalla corrente e si sono perse le sue tracce. Di qui la richiesta di aiuto e il ritrovamento a metri di distanza.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.