AGROPOLI

CASTELLABATE,LA MINORANZA INCALZA SULL’OCCUPAZIONE,IL SILENZIO DEL SINDACO

castellabate-1I Consiglieri Comunali Alessandro Lo Schiavo, Marco Rizzo, Caterina Di Biasi e Luigi Maurano,VISTO che già altri Comuni hanno aderito alla richiesta della CISL di Salerno di ricorrere al sistema della “Clausola Sociale” negli avvisi e negli inviti di gare, al fine di garantire ai giovani del territorio un’opportunità di creazione e mantenimento di posti di lavoro; con la nuova clausola, infatti le Ditte vincitrici di gare d’appalto si impegneranno ad assumere manodopera locale in misura del 50% dei lavoratori da impiegare scegliendo tra persone del territorio che vivono condizioni di disagio economico o sociale;RITENUTO che detta adesione, dato anche il momento critico relativo all’occupazione nel Comune di Castellabate, potrebbe essere una buona occasione per consentire ai giovani locali di avere uno sbocco lavorativo sul territorio dove vivono;CHIEDONO al sindaco e alla giunta   di aderire ad horas a detta richiesta per i motivi sopra esposti.Al momento nessuna risposta da parte del sindaco e della giunta.”l’occupazione – afferma Alessandro Lo Schiavo – è la prima esigenza con i tempi di crisi in cui ci troviamo,per questo motivo abbiamo scritto al sindaco sperando di poter ottenere le risposte richieste dalla gente”.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.