AGROPOLI

CASTELLABATE,LUISA MAIURI ANCORA NON SI E’ DIMESSA

LUISA MAIURIIl vice sindaco di Castellabate ancora non si è dimessa.In paese si era sparsa la voce che la vice sindaco si sarebbe dimessa come chiede la gente dopo l’investimento di un anziano travolto ed ucciso accidentalmente  la scorsa settimana da due auto quella di Ippolito che si è fermato e quella appunto di Luisa Maiuri che invece,come dimostrano le immagini delle telecamere e alcune testimonianze,non si è fermata ed è stata successivamente avvertita di quanto era successo. Questa versione,peraltro buonista della vicenda, dimostra che poi l’opinione pubblica non ha colpevolizzato più di tanto il noto politico locale ma lo invita a dimettersi come abbiamo fatto anche noi dalle pagine del nostro sito.I fatti dicono che Luisa Maiuri con la sua auto ha travolto l’anziano Giuseppe Spinelli dopo che lo stesso anziano è stato investito anche da Ippolito. La Maiuri non si è fermata e sta qui il punto. Emerge la questione morale che a Castellabate in questi giorni viene sollevata. Non si tratta di un normale cittadino che si sottopone solo agli obblighi di legge ma di un vice sindaco.La Maiuri così come Ippolito è stata messa sotto inchiesta dalla procura ma questo è un aspetto si rilevante per la dinamica ma riguarda il personale e sarà poi la giustizia a fare il proprio corso.A Castellabate si chiedono le dimissioni per rispetto alla famiglia del povero Spinelli,per affermare il principio che chi sta in politica ha delle responsabilità comuni che la Maiuri,fra l’altro,ha sempre ottemperato con serietà e perbenismo.Le dimissioni sono un atto dovuto da parte di Luisa Maiuri.Il sindaco di Castellabate sulle dimissioni ancora tace ma se non dovessero arrivare dovrà essere lui a prendere provvedimenti.Sergio Vessicchio