AGROPOLI

CASTELLABATE,MALTEMPO L’ATTACCO DI LO SCHIAVO: “AMMINISTRAZIONE INUTILE E INEFFICIENTE”

alessandro-lo-schiavoUn attacco frontale quello del leader della minoranza in consiglio comunale a Castellabate.Il maltempo capace di causare ingenti danni in tutto il comune ha trovato impreparata l’amministrazione comunale che non ha saputo far fronte all’emergenza e non si tratta della prima volta.Durissimo l’attacco di Lo Schiavo: “Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni in merito alle cattive condizioni  delle caditoie presenti su strade piazze e luoghi pubblici del nostro territorio   ed aver verificato personalmente che in molti tratti di strade i sistemi di raccolta delle acque meteoriche sono completamente otturati, ritengo doveroso sensibilizzare l’Amministrazione Comunale e quindi gli Uffici competenti, in merito alla urgente necessità di verificare lo stato di funzionalità dell’intero sistema di raccolta e allontanamento delle acque meteoriche e di drenaggio urbano soprattutto in quei tratti di strade e spazi pubblici che già in passato hanno determinato problemi e danni materiali e rischi anche per l’incolumità delle persone.                                                                                             

Appare superfluo fornire elenchi e richiami agli allagamenti periodici già peraltro evidenziati  dai social network negli ultimi giorni .Un’attenta supervisione delle caditoie, delle linee di raccolta delle acque bianche e dei collettori di scarico  con conseguente manutenzione e rimozione di eventuali ostruzioni è assolutamente necessaria e dovrebbe essere effettuata in via preventiva in modo da limitare gli effetti distruttivi delle piogge intense di cui abbiamo avuto segnali negli ultimi giorni.

                                              

 Inoltre mi preme sottolineare e raccomandare anche la pulizia dei valloni comunali e degli attraversamenti in corrispondenza di strade comunali come quelli alla frazione Alano, all’Annunziata, alla Zona Lago e nell’area portuale di S.Marco, di cui sono note le criticità.              Al fine di avere adeguate risposte a quanto sopra esposto, il sottoscritto Consigliere Comunale Alessandro Lo Schiavo;                             

INTERROGA

il Sindaco al fine di sapere:
– se sono state svolte adeguate attività di monitoraggio e manutenzione delle caditoie e delle reti di convogliamento delle acque meteoriche di strade, piazze e luoghi pubblici del nostro territorio;
– se sono state riscontrate particolari criticità al fine di poterne dare opportuna notizia all’intero Consiglio Comunale consentendo allo stesso di pianificare con opportune coperture di bilancio futuri interventi.”                                                                                    

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.