AGROPOLI

CASTELLABATE,SI AGGRAVA LA POSIZIONE DEL MARITO DI ANGELA DELLA TORRE MORTA POCHI GIORNI FA ANNULLATI I FUNERALI

castellabate_1(1)CASTELLABATE. È deceduta martedì scorso, presso l’ospedale di Telese Terme, nel beneventano, Angela Della Torre, la 49enne di Castellabate ferita alla testa dopo una lite con il marito il 20 maggio scorso.La donna fu subito ricoverata al San Luca di Vallo della Lucania a causa di una grave emorragia cerebrale causata da una caduta a terra, nel bagno della propria abitazione.A causare tale caduta sarebbe stata però una spinta del marito, avvenuta al culmine dell’ennesima litigata. Potrebbe, ora, complicarsi la posizione dell’uomo, già denunciato all’epoca dei fatti per lesioni personali.Infatti, sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Castellabate, diretti dal maresciallo Santino Musto, che, coordinati dalla Procura di Vallo della Lucania, stanno cercando di fare piena luce su questa tragedia che ha scosso l’intera comunità di Castellabate.Annullati anche i funerali già programmati per la giornata di oggi. La salma è, infatti, a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha disposto l’autopsia per capire l’esatta causa del decesso.

 

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.