AGROPOLI

CASTELLABATE,TENTA DI ACCENDERE IL FUOCO E SI USTIONA

ustionata 1Grave incidente domestico nel primo pomeriggio di oggi a Castellabate. Una 32enne di origine romena, residente da tempo nel comune cilentano, è rimasta gravemente ustionata mentre stava tentando di accendere il fuoco nel camino usando dell’alcol, all’interno dell’abitazione in cui vive a Castellabate capoluogo. La ragazza è stata soccorsa prontamente dai sanitari del Saut locale. È stato richiesto anche l’intervento dell’eliambulanza che l’ha trasportata  al Centro grandi ustioni dell’ospedale Cardarelli di Napoli. La 32enne ha riportato ustioni di primo e secondo grado su diverse parti del corpo. Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri della stazione di Santa Maria di Castellabate, diretti dal maresciallo Santino Musto e coordinati territorialmente dalla compagnia di Agropoli diretta dal tenente Francesco Manna. Secondo una prima ricostruzione, è stato il ritorno di fiamma, causato dall’utilizzo dell’alcol, a far ustionare la giovane. Antonio Vuolo

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.