AGROPOLI

CAVA: TENTA DI RUBARE IN APPARTAMENTO DEL CENTRO INSEGUITO E ARRESTATO 37ENNE NAPOLETANO

Sventato un furto in appartamento, questa mattina, in pieno centro a Cava de’ Tirreni. Agenti della Polizia Locale, allertati da alcuni cittadini, intorno alle 9.30 hanno inseguito e arrestato un uomo che insieme ad altri due complici stava cercando di introdursi in un appartamento di un palazzo in Via Alcide De Gasperi. L’intervento, svolto congiuntamente con il Commissariato della Polizia di Stato, si è concluso dopo un inseguimento tra i cortili dei palazzi fino a Via Arena dove D.I., napoletano di anni 37 anni, è stato bloccato dagli agenti della Polizia Locale mentre tentava di scavalcare un cancello per raggiungere via XXV Luglio. Gli altri due complici, invece, sono riusciti a dileguarsi. Il malvivente è stato poi preso in consegna dagli agenti della Polizia di Stato che lo hanno condotto presso il Commissariato di Corso Palatucci per l’interrogatorio e il prosieguo delle indagini volte ad individuare gli altri due complici.Proprio stamani è stato anche inaugurato il drappello “Centro Storico”, della Polizia Locale aperto in via Sorrentino, 17, nei locali che ospitano anche il Punto Inps. Presenti, il sindaco Vincenzo Servalli, il presidente del Consiglio comunale, Lorena Iuliano, il consigliere comunale delegato alla Polizia Locale, Giovanni Del Vecchio e il tenente colonnello Giuseppe Ferrara. Il nuovo punto sicurezza in pieno centro, a regime, permetterà un maggior controllo del centro cittadino e consentirà di avere anche un front-office per i cittadini. «L’arresto operato dalla Polizia Locale congiuntamente con la Polizia di Stato – afferma il sindaco Servalli – è un ulteriore elemento di garanzia sull’operato delle Forze dell’Ordine, seppur con le note criticità di organico, a conferma, stante i dati del Ministero degli Interni, che i reati in Città risultano in calo. Un ringraziamento in particolare ai nostri agenti che sono riusciti a sventare il furto e bloccare uno dei ladri. E proprio nell’ottica di un maggior controllo del territorio e per avvicinare la Polizia Locale ai cittadini, stamattina abbiamo inaugurato gli uffici del drappello centro storico». Tra le altre attività connesse alla sicurezza anche l’implementazione della rete di videosorveglianza. «Stiamo ultimando altre tre installazioni di street control fissi – afferma il consigliere Del Vecchio – per controllare altrettanti punti di accesso della città che si aggiungono alle altre telecamere sparse in città e che amplieremo maggiormente anche sulle frazioni. A breve avremo anche il nuovo comandante per dare un nuovo assetto organizzativo alla Polizia Locale».

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.