AGROPOLI

CETARA, SHOPPING CON SOLDI FALSI: FERMATI TRE GIOVANI DI CICCIANO

Tre giovani di Cicciano sono stati fermati nella giornata di ieri a Cetara mentre erano intenti a fare “shopping” con banconote false, tutte del taglio di 50 euro. I Carabinieri guidati dal capitano Roberto Martina hanno così avviato le loro indagini, dopo varie segnalazioni, e li hanno fermati: per loro si parla di detenzione e spendita di banconote falsificate. Due di essi sono stati arrestati, mentre il terzo è stato deferito a piede libero. L’auto sospetta è stata fermata nei pressi di Torre Normanna, a Maiori. Indosso i ragazzi avevano circa 900 euro, tutti, come detto, in banconote da 50 euro e ovviamente tutte false. Oggi è previsto il rito per direttissima in Tribunale.

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.