AGROPOLI

CONTURSI A LUTTO DOPO 10 GIORNI DI AGONIA È MORTO ANTONIO TOMAY

 
CONTURSI TERME. Non c’è l’ha fatta Antonio Tomay, il 46enne che sabato 22 agosto, è rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale a Contursi Terme. Il cuore di Antonio ha smesso di battere stamane (martedì), presso il Secondo Policlinico di Napoli.Il 46enne, titolare di una nota agenzia di viaggi del posto, era allaguida del suo scooter, quando, in via Festola, a Contursi Terme, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, si è schiantato in un frontale, contro un’autocisterna di trasporto del gas. Tanto dolore, a Contursi, per una morte assurda e che lascia tutti senza parole.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.