AGROPOLI

CONTURSI TERME,REFLUI NEL FIUME SELE SIGILLI A DUE IMPIANTI

seleCONTURSI TERME. I carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Salerno, in esecuzione di un provvedimento cautelare che, su richiesta della Procura, è stato emesso dal Tribunale del Riesame, hanno sequestrato due impianti di depurazione e trattamento dei reflui ubani a Contursi Terme, per i reati di danneggiamento di beni pubblici, deposito di cose idonee a molestare le persone e deturpamento di bellezze naturali. Complessivamente risultano indagate 6 persone.Dagli accertamenti tecnici è infatti emersa l’inidoneità degli impianti al fine del trattamento delle acque che, quindi, venivano sia sversate sul suolo sia immesse nel Sele, senza idonea depurazione. Le acque in uscita dagli impianti, quindi, contenevano sostanze inquinanti che danneggiavano le matrici ambientali di beni pubblici, oltretutto protetti da vincolo paesaggistico.Sante Di Spirito

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.