AGROPOLI

CORLETO MONFORTE,GIOVANE VA A FUNGHI E MUORE

malore montagnaUn giovane intorno ai vent’anni, originario dell’agro nocerino sarnese, di Nocera probabilmente, con il padre, il fratello maggiore e due nipotini di 8 e 12 anni circa, nella mattinata di ieri si trovava in località Corcomona, alta montagna di Corleto Monforte, alla ricerca di funghi, quando un malore lo ha colto di sorpresa. Lunga ed impervia è la strada che da Corcomona porta al centro abitato, circa 20 km di curve ed ansia.Giunti sul posto i cercatori di funghi, di cui non si conoscono i nomi, vanno in guardia medica, sono circa le 11 o forse le 11,10, ma non trovano nessuno.«Ero in farmacia per delle impegnative – dichiara il dottore Biagio Marino, di turno alla guardia medica dalle 10 alle 20 – Al mio arrivo, intorno alle 11,15, non ho notato nulla, in giro era tutto tranquillo».Non essendoci nessuno in guardia medica il padre del ragazzo chiede aiuto ad un passante che prontamente contatta il medico di base del paese. Il dottore, giunto sul posto dichiara il decesso del ragazzo: collasso.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.