AGROPOLI

DERBY ALL’AGROPOLI ,BATTIPAGLIESE DA APPLAUSI

AGROPOLI BATTIPAGLIESE TIFOTre punti all’Agropoli ma onori alla Battipagliese.Forse una magra consolazione per le zebrette arrivate ad Agropoli senza Manzo,Olcese trenta goal in due e Gatta  poi è rimasta in nove e senza l’Allenatore in panchina  anche lui allontanato ingiustamente da un direttore di gara scarso e incapace di leggere la partita che è stato troppo leggero nelle due espulsione mentre nel primo tempo almeno un rigore per l’Agropoli c’era. In più le zebrette sono entrate in campo con 5 under. I delfini interrompono la serie negativa di due pareggi consecutivi e nei minuti finali Ragosta riaccende le luci che si erano spente per un problema tecnico visto che era una semi notturna.La Battipagliese  con le defezioni che aveva ha fatto un autentico miracolo e poteva completarlo portando a casa quel pareggio che per come erano andate le cose aveva meritato.Cosa poteva accadare se Squillante avesse avuto i suoi titolari non osiamo nemmeno immaginarlo.L’Agropoli ha confermato il suo momento non brillante e quello del suo attaccante Tarallo che il presidente Cerruti salva perchè,dice,aveva la febbre,la sua prestazione è stata imbarazzante e senza sussulti con goal sbagliati a porta vuota e prestazione impalpabile. I delfini non hanno saputo imprimere un ritmo più elevato alla gara imbrigliati nell’atteggiamento bianconero che ha fatto del pressing sui portatori di palla e sulle ripartenze il suo credo obbligato. Tuttavia le palle goal sbagliate dai delfini sono state troppe.Dalla sfida viene fuori una certezza la Battipagliese farà i play off e Squillante è allenatore di serie superiore.Il goal nel finale di partita,il guizzo di Panini bravo a sfondare sulla destra e a mettere al centro un pallone sul quale Ragosta si è avventato mettendo il piede e gonfiando la rete,quella porta sembrava stregata per i locali.La Battipagliese deve recuperare dei giocatori importanti,l’Agropoli deve ritrovare la condizione in vista dei play off. Sergio Vessicchio

PAGELLE
Agropoli
Carezza 6 inoperoso ma concentrato.
Amendola 7 Attento preciso meno brillante in fase di attacco anche se c’era un rigore su di lui.
Staiano 5 Non ha il passo anche se i suoi passaggi sono spesso precisi e invitanti,in quel ruolo non può andare oltre l’eccellenza.
Maisto 6,5 un giocatore recuperato,imbastisce bene in regia e chiama gli schemi come vuole l’allenatore,certo Platone è un’altra cosa però lui sta crescendo
Panini 8 oltre alla grande partita il guizzo finale sulla destra che vale i tre punti,un accelerazione strepitosa di altra categoria.
Scognamiglio 6,5 ottima partita anche se ha sofferto Dionisa.
D’Attilio 6,5 L’agropoli dipende dalle sue accellerazioni,dal modo come cambia asso,dalla sua freschezza e il rendimento della squadra è direttamente proporzionale al suo.E’ il giocatore più importante dell’Agropoli poi è anche un under,pronto per la lega pro.
Giraldi 7,non si ferma mai, non si stanca mai,è un motorino di quantità e qualità. Anche per lui la gabbia costruita da Squillante.
Tarallo 3 Imbarazzante,il presidente lo giustifica dicendo che aveva la febbre,il giocatore visto in campo contro la Battipagliese e’ una mazza da scopa in mezzo al campo,uno spaventapasseri irritante.Se gioca come sa non ce ne per nessuno,quello visto all’opera contro le zebrette è da dimenticare.
D’Avanzo 6,5 Grandissimo secondo tempo è calato nella ripresa.E’ stato il più pericoloso.
Ragosta 7 Non una grandissima prestazione incapsulato nella rete difensiva ospite,ma pronto e concentrato nel finale quando si è buttato sul pallone e lo ha spinto in rete.La risolve sempre lui.
Pagelle Battipagliese
Bianco 8 superlativo assoluto il migliore dei suoi,grandi parate su D’Avanzo,Tarallo e Ragosta.
Pastore 7 bravo in fase di copertura e di proposta,durissimo da superare,un bel piede e tiene la posizione come nessuno.
Garofalo,7 Fino a quanto è stato in campo ha giocato bene senza soffrire D’Avanzo
Odierna 7 Un mastino,un pit bull in grado di innervosire gli avversari.Bravo bravo
Barbato 8 partita mostruosa la sua, come sempre ha fatto gli straordinari.
Itri 8 Monumantale,strepitoso in difesa e bravissimo in attacco quando si spingeva,ha fatto fare una figuraccia a Tarallo
  Alleruzzo 6 Poteva dare di più,l’espulsione è ingiusta,non meritava la cacciata.
Cammarota 6 Partita attenta e lineare,Interdice e imposta con una naturalezza estrema.
Boldrini 6,5 Ottima gara anche in ripiegamento difensivo
Donisa 6,5 Tecnicamente bravo e sempre punente.
Fiorillo 7 Era assente da troppo tempo eppure ha dato il massimo.E’ molto bravo un under sul quale si può lavorare molto.