AGROPOLI

DOMANI A BOLOGNA L’AUTOPSIA DI JESSICA SCOTTI I MAGISTRATI INDAGANO

JESSICA 1
Jessica con il suo inseparabile cane in basso un momento felice della bellissima ragazza agropolese.Le foto sono del suo profilo facebook

La procura di Bologna ha disposto per domani mattina l’autopsia sul corpo della Bellissima Jessica Scotti la ragazza di Agropoli tragicamente scomparsa  in via Trauzzi alla periferia di Bologna.I magistrati vogliono vederci chiaro sulle reali cause della morte della giovane donna.Si parla insistentemente di suicidio,di un biglietto trovato e via dicendo ma la procura non si fida.Anche le dichiarazioni dei parenti sorpresi hanno indotto gli inquirenti a valutare tutte le ipotesi possibili. I funerali si faranno ad Agropoli,la data è da stabilire,la salma è ancora sotto sequestro.Le indagini proseguono,i carabinieri stanno ascoltando i vicini.La giovane, iscritta al corso di Scienze infermieristiche dell’Università di Bologna, secondo una prima sommaria ricostruzione avrebbe  bevuto della candeggina, poi si sarebbe  cosparsa di JESSICA 3benzina secondo una prima sommaria ma da verificare ricostruzione si sarebbe data fuoco con un accendino. Il condizionale è d’obbligo.La dinamica dei fatti e alcune lettere trovate in casa farebbero  pensare al suicidio. Anche un biglietto trovato accanto al corpo fa propendere l’ipotesi del suicidio. Sul posto si sono già portati più volte , il Pm e il procuratore aggiunto, il personale del 113 e della Polizia Scientifica. Non è chiaro se la studentessa soffrisse di depressione. La giovane era sola in casa. A quanto pare, per un breve periodo si era trasferita anche lei in Svizzera con la madre, ma era poi tornata a Bologna perché non si trovava bene. I vigili hanno dovuto prima mettere in sicurezza l’abitazione, da cui proveniva molto fumo e hanno messo in salvo il cagnolino accorso quando hanno aperto la porta.A trovarla i vigili urbani.Agropoli è sconvolta per questa tragedia,Jessica era molto conosciuta nonostante il suo carattere introverso.Bella,elegante,raffinata,lascia un vuoto enorme .Sergio Vessicchio

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.