AGROPOLI

DROGA SULL’ASSE AGROPOLI BATTIPAGLIA CAPACCIO INTERROGATI GLI ARRESTATI

ArrestatiSlavesBATTIPAGLIA. Interrogatori di garanzia per gli 8 spacciatori nell’ambito dell’operazione “Slaves” eseguita dalla Guardia di Finanza. Contrastanti le versioni fornite dagli indagati, alcuni dei quali hanno ammesso un coinvolgimento, seppur parziale, nell’affare droga messo in piedi dall’organizzazione criminale, mentre altri hanno riferito di essere completamente estranei ai fatti. Attesa dunque, per i prossimi giorni, la raffica di ricorsi al Tribunale del Riesame di Salerno, presentati dai legali difensori per chiedere l’attenuazione delle misure cautelari. Nell’operazione, condotta dal 2° Nucleo Operativo Battipaglia del Gruppo delle fiamme gialle di Eboli, con il coordinamento della Dda della procura di Salerno, sono finiti in carcere, con l’accusa diassociazione per delinquere finalizzata al traffico e spaccio di eroina e cocaina: Luca Goievic, Argentina Citro, Francesca Citro, Maurizio Coralluzzo e Consuelo Ciaglia, tutti di Battipaglia; Raffaele Citro di Agropoli, Egidio Cappai di Capaccio e Luigi Silvestri di Scampia, alias “Cioccolato”, secondo gli inquirenti il fornitore materiale della droga, poi smerciata dai pusher salernitani per rifornire numerosi assuntori a Battipaglia, Eboli, Capaccio, Valva, Colliano e finanche delle province di Potenza ed Avellino   fonte STILE TV 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.