AGROPOLI

DUE AGROPOLESI TRAVOLTI DA UN AUTO CON DUE UCRAINI UBRIACHI E SENZA PATENTE 


CAPACCIO PAESTUM. Ubriachi e senza patente, causano incidente stradale sulla SS18 e scappano, ma vengono acciuffati nella notte dai carabinieri: denunciati a piede libero due cittadini ucraini, per guida in stato di ebbrezza, senza titolo abilitativo ed omissione di soccorso. Il sinistro è avvenuto alle ore 3:30 di oggi, in località Santa Venere: i due ucraini, a bordo di una Mercedes Classe A, hanno violentemente tamponato una Fiat Punto, che, nell’impatto, è finita oltre il guardrail, ribaltandosi (nelle foto). A bordo dell’utilitaria una coppia di giovani fidanzati di Agropoli, i quali, fortunatamente, hanno riportato solo ferite lievi nonostante la pericolosa dinamica dell’incidente: il conducente, G.M., è stato medicato sul posto mentre la fidanzata è stata trasportata a scopo precauzionale all’ospedale di Roccadaspide. Allertate dalla centrale operativa del 118 di Vallo della Lucania, sul posto sono giunte le ambulanze medicalizzate della Croce Azzurra di Agropoli e dell’Asi di Piazza Santini. Sul luogo del sinistro si è fiondata la gazzella dell’Aliquota Radiomobile, agl’ordini del m.llo Carmine Perillo, unitamente ai colleghi della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal l.te Serafino Palumbo, i quali, dopo circa mezzora, hanno rintracciato ed acciuffato i due ucraini.Le operazioni sono state coordinate dalla Compagnia di Agropoli, comandata dal cap. Francesco Manna. – FONTE STILETV 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.