AGROPOLI

DUE GIOVANI DI SAN GREGORIO MAGNO SCIPPANO UN’ANZIANA A CONTURSI TERME ARRESTATI

contursi termeNella serata di ieri, a Contursi Terme, i Carabinieri della Compagnia di Eboli, diretti dal Capitano Alessandro Cisternino, hanno arrestato due giovani incensurati di San Gregorio Magno, responsabili di rapina, perpetrata ai danni di un’anziana signora di Contursi Terme. La donna mentre percorre una via centrale della località termale è stata avvicinata dai due giovani, uno dei quali, d’un tratto, con gesto violento e repentino, le ha strappato una collana d’oro dal collo. I duemalfattori si sono poi dati alla fuga nelle vie del centro, a piedi, speranzosi di poter far perdere leproprie tracce. I servizi di controllo del territorio,immediatamente allertati dalla Centrale Operativadella Compagnia di Eboli, hanno consentito di chiudere tempestivamente le eventualivie di fuga; infatti i due, dei quali era stata fornita una dettagliata descrizione fisica e dei capi di abbigliamento indossati, sono stati intercettati, poco dopo, da una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Contursi Terme che, ripercorrendo tutte le verosimili vie di fuga, li hanno intercettati mentre cercavano di disfarsi del maltolto e successivamente li hanno bloccati al termine di un breve inseguimento. La refurtiva, rinvenuta nella loro disponibilità, è stata recuperata e riconsegnata alla legittima proprietaria. I due scippatori sono stati tratti in arresto e sottoposti in regime di detenzione domiciliare.