AGROPOLI

E’ DI FORZA ITALIA IL NUOVO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI AVELLINO BATTUTO IL SINDACO DI AVELLINO,DOMENICA SI VOTA A SALERNO

gambacortaÈ Domenico Gambacorta (Forza Italia) il nuovo presidente della provincia di Avellino. Il sindaco di Ariano Irpino, che è anche vice coordinatore regionale del partito di Berlusconi, sostenuto dalla lista di Forza Italia e da quella del Ncd, ha battuto a sorpresa Paolo Foti (Pd), sindaco di Avellino, al foto finish: 50,36% contro il 49,07. Sulla carta, Foti disponeva di una percentuale vicina al 70% dei 1.284 voti di altrettanti sindaci e consiglieri comunali dei 118 comuni irpini.Nelle urne, complice anche la scheda separata con la quale si votava per il candidato presidente, il risultato è stato capovolto: la vittoria di Gambacorta è maturata soprattutto nei comuni di terza e quarta fascia, quelli cioè con una popolazione da cinquemila a trenta mila abitanti, dove si applica il cosiddetto voto ponderato. Alla chiusura dei seggi, ieri sera alle ore 20, aveva votato il 95,25 per cento degli aventi diritto, 1.226 elettori su 1.284.La sconfitta del candidato democratico, sostenuto dalla lista del Pd e da altre tre liste, compresa quella dell’Udc di Ciriaco De Mita, fa divampare subito lo scontro all’interno del Pd dove diverse componenti chiedono le dimissioni del segretario provinciale, Carmine De Blasio, e della segreteria. Paolo Foti ha accettato il risultato delle urne senza per il momento rilasciare dichiarazioni. Smentite le voci secondo le quali il sindaco di Avellino aveva annunciato le sue dimissioni. Lo scrutinio è ancora in corso a Palazzo Caracciolo, sede della Provincia, per la elezione dei dodici consiglieri provinciali.