AGROPOLI

E’ UN CILENTANO IL MORTO PER OVERDOSE A SALERNO,E’ IL TERZO IN POCHI GIORNI

salerno via montevergine
IL LUOGO DOVE E’ STATO TROVATO ACHILLE SESSA

È di Castelnuovo Cilento ma residente a Salerno  il 45enne trovato morto questa mattina a Salerno per presunta overdose. Il corpo senza vita Achille Sessa  è stato trovato nella parte alta del centro storico di Salerno, nei pressi di Salita Montevergine. Sul posto gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Salerno. Si tratta del terzo caso in città nel giro di poche settimane, dopo due decessi verificatisi a Torrione e in via Nizza. Si tratta di Achille Sessa, pregiudicato 45enne residente a Salerno, già noto alle forze dell’ordine soprattutto per reati inerenti furto e resistenza a pubblico ufficiale.Accanto al cadavere lo stantuffo di una siringa, due aghi spezzati e un contenitore metallico che, molto probabilmente, è servito per riscaldare la droga. Questa mattina sul posto è arrivata anche la compagna che ha riferito agli uomini della squadra mobile della Questura di Salerno che Sessa era un ex tossicodipendente e che non assumeva droghe da un pò di tempo. Il medico legale ha ipotizzato che sia morto a seguito di una overdose.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.