AGROPOLI

EBOLI,CILENTANO RAPINATO DAVANTI ALL’OSPEDALE DI CAMPOLONGO DUE ARRESTI

CAMPOLONGO DALL'ALTOEBOLI – Rapina a mano armata davanti al Campolongo Hospital, arrestati due marocchini, ricercato un connazionale. La vittima dell’aggressione è un cilentano che si trovava nel parcheggio dell’ospedale.L’aggressione è avvenuta ieri pomeriggio alle 17. I tre marocchini si sono fatti consegnare il portafoglio dell’orologio dall’uomo. Poi sono fuggiti a bordo di una Fiat 500 rossa rubata poche ore prima a Battipaglia.La vittima è riuscita a fornire i numeri di targa dell’auto ai carabinieri. I militari coordinati dal capitano Cisternino hanno avvitato le ricerche dei rapinatori. Due di loro sono stati arrestati, uno è riuscito a fuggire. In carcere sono finiti due marocchini: Adil Alatrachie, 30 anni, e Abdelali Chraa, 29 anni.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.