AGROPOLI

EBOLI,DURANTE I CONTROLLI I CARABINIERI HANNO ARRESTATO DUE RUMENI

carabinieri arrestoI Carabinieri della Compagnia di Eboli diretti dal capitano Alessandro Cisternino nell’ambito di mirati servizi svolti nel fine settimana hanno proceduto all’arresto di 2 persone ed al  deferimento di 2.

I particolari.

Sulla litoranea di Campolongo i militari della Stazione di Santa Cecilia (Lgt Ricci) e del NORM (Ten Manna)  hanno arrestato due pregiudicati di nazionalità rumena sottoposti agli arresti domiciliari poiché responsabili dei furti consumati  nei giorni scorsi. I soggetti, sorpresi nei pressi della pineta di Campolongo, allo scopo di sottrarsi alla cattura si  sono dati alla fuga venendo raggiunti e arrestati al termine di un breve inseguimento a piedi.I controlli sono stati estesi a  baracche e abitazioni in cui vivono  pregiudicati del posto ed   extracomunitari procedendo  con l’ausilio delle unità cinofile a minuziose perquisizioni al termine delle quali è stata sottoposta sequestro sostanza stupefacente del tipo hashish e sono state  segnalate due persone alla Prefettura.L’attività di controllo alla circolazione stradale da parte delle  pattuglie Radiomobili impegnate sulla litoranea e SS 18 ha fatto registrare il sequestro di 3 veicoli condotti  senza  la prescritta copertura assicurativa, il controllo di oltre 35 veicoli, 60 persone ed  elevato 20 contravvenzioni al CDS.

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI EBOLI