AGROPOLI

EBOLI,SPACCIAVA DROGA IN PIAZZA TRA GLI STUDENTI,ARRESTATO

EBOLI PIAZZA DELLA REPUBBLICASpacciava droga in piazza della Repubblica, ad Eboli, tra gli studenti che si recavano a scuola. I carabinieri hanno notato la scena e hanno arrestato il pusher. Si tratta di un incensurato ebolitano che domani mattina sarà processato con rito direttissimo. L’udienza si terrà al tribunale di Salerno. I militari sono intervenuti nella piazza centrale del paese con le unità cinofile. Lo spacciatore era in possesso di diverse dosi di marijuana e di cocaina. Dopo l’arresto, i carabinieri con il capitano Cisternino si sono recati a casa del pusher dove è stata effettuata un’altra perquisizione. Durante i controlli, tra ieri sera e stamattina, i carabinieri hanno compiuto diverse operazioni. A colpire l’opinione pubblica è il sequestro di automobili sprovviste del tagliando assicurativo. Ogni giorno sono almeno tre i conducenti d’auto che finiscono nella rete degli investigatori. Il costo delle assicurazioni per le auto in Campania è elevatissimo, rispetto al resto d’Italia. Così molti giovani, ma anche diversi padri di famiglia, preferiscono rischiare e sfidare la legge, girando in auto, spesso per lavoro, ma senza tagliando assicurativo. I carabinieri, infine, hanno arrestato un tunisino che passeggiava in pineta, nonostante fosse agli arresti domiciliari.