AGROPOLI

EBOLI,STANNO BENE I FERITI DELL’INCIDENTE A SCORZIELLO COINVOLTO UN AGROPOLESE

EBOLI INCDENTE 1Eboli. Incidente frontale in località Scorziello, ferito un fruttivendolo di via Madonna del Soccorso. Nell’impatto sono state coinvolte altre tre persone di Eboli, Campagna e Agropoli medicate in ospedale. Gianluca D.S., 37 anni, è il ferito più grave. Il commerciante di frutta ha riportato gravi danni alla milza, una frattura alla gamba e un trauma cranico.Il negoziante ebolitano vive a Campolongo, lavora con l’Italcaccia e collabora con la moglie nel negozio di frutta accanto la chiesa di San Bartolomeo.Dopo un lungo intervento chirurgico per l’asportazione della milza, Gianluca è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. La prognosi è riservata.L’incidente si è verificato alle 14,30 di ieri pomeriggio, all’incrocio tra la provinciale 30 e via Scorziello. Un testimone oculare rimasto illeso ha raccontato la dinamica dell’incidente ai carabinieri.CONTINUA

L’indagine è coordinata dal capitano Cisternino. Le auto coinvolte nell’incidente sono tre: la Fiat Punto del fruttivendolo ricoverato in rianimazione, un suv Hyundai Tucson e un suv Hyundai Santa Fe. Il commerciante con la Punto procedeva in direzione Eboli-Capaccio. Sulla corsia opposta viaggiavano i due suv. In contrada Scorziello, il conducente del suv Tucson ha superato il Santa Fe, impattando con lo spigolo contro la Fiat Punto.L’utilitaria si è rovesciata e ha continuato la sua corsa capovolta per altri trenta metri. Pezzi di carrozzeria sull’asfalto, olio dei motori, segni delle gomme, le urla di dolore. I primi soccorritori si sono trovati di fronte a uno scenario raccapricciante. Mentre i due suv hanno riportato danni solo alla carrozzeria, la Fiat Punto si è accortocciata ed è rimasta rovesciata sull’asfalto.I medici del 118 hanno accompagnato in ospedale prima il fruttivendolo, poi gli altri tre feriti: F.G., 25 anni, di Campagna, G.D.B., 34 anni, di Eboli, V.S., 56 anni, di Agropoli. La provinciale 30 è rimasta chiusa al traffico per oltre un’ora.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.