AGROPOLI

EBOLI,TERRORE ALLA STAZIONE TRE AFRICANI AGGREDISCONO E PICCHIANO IL CONTROLLORE DI UN TRENO

 

EBOLI Alla stazione cittadina si è scatenato l’inferno. Sul treno proveniente da Salerno e diretto  Buccino, alcuni immigrati alla richiesta del biglietto hanno preso a colpire con calci e pugni il dipendente delle ferrovie.Scena terrificante. Sul posto sono giunti carabinieri e polizia per sedare l’ aggressione. Su quanto accaduto il stanno lavorando le forze dell’ordine per ricostruire la dinamica. Il capotreno è stato aiutato da un altro collega che prontamente non ha esitato ad aiutarlo. Città sotto choc.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.