AGROPOLI

EBOLI,TRAGEDIA NEL MARE DI CAMPOLONGO,POLACCO SALVA IL FIGLIO E ANNEGA

SAL - morto eboli

EBOLI – Dramma sulla litoranea di Eboli. Un uomo è deceduto in mare mentre nuotava con il figlio di dieci anni. Sembra che l’uomo sia stato spinto al largo dalla corrente proprio mentre aiutava il piccolo a rientrare sulla riva.Tutto è accaduto intorno alle 15.30. Inutile l’intervento di un bagnante, che è riuscito a soccorrere il bambino ma non a impedire la morte del padre. Carabinieri e guardia costiera non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.Sulla litoranea di Eboli è la seconda tragedia in venti giorni. Il 26 luglio scorso perse la vita Luca Ferrara, 32 anni, di Scafati.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.