AGROPOLI

EBOLI,UN GRANDISSIMO EROS RAMAZZOTTI DEDICA IL CONCERTO AD UN GIOVANE E COMMUOVE IL PALASELE/VIDEO

ramazzotti_eboli_palaseleEros Ramazzotti ha commosso Eboli nel corso del suo concerto “Perfetto tour”. Il cantautore prima ha scherzato con il pubblico: “Siete fantastici, saranno le mozzarelle”. Poi la dedica dello spettacolo ad Angelo Caprio, il  ventenne ebolitano morto nel maggio 2015  per un’incidente stradale a Sant’Egidio del Montalbino.Poi prende per mano una bimba in prima fila. Katia, affetta da sindrome di down sale sul palco ed Eros canta insieme a lei commuovendo il pubblico del Palasele.  Eros canta a Katia  “Tra vent’anni” e poi le dice: “Facciamo un viaggio insieme, siamo solo io e te”. Katia felice lo stringe forte mentre lui suona.  Fuori scaletta, inoltre. Eros Ramazzotti canta  “Sta passando novembre”.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.