AGROPOLI

FISCIANO IN LUTTO PER LA MORTE DI ETTORE AVAGLIANO FOLGORATO MENTRE RACCOGLIEVA LE CILIEGE

AMBULANZA 1Non ce l’ha fatta il 14enne di Fisciano rimasto folgorato da una scarica elettrica mentre stava raccogliendo delle ciliegie in un terreno di proprietà della sua famiglia.Il fatto è accaduto  in località Pozzillo a Fisciano, nel salernitano. Il ragazzino in compagnia dei familiari, era salito su uno scaletto di metallo per raccogliere le ciliegie senza accorgersi della presenza di alcuni cavi dell’energia elettrica che passavano accanto all’albero.Il fatto: Ettore Abagnale stava raccogliendo le ciliegie insieme con i nonni quando è stato folgorato; si trovava su una scala alta sette metri di alluminio e non si è reso conto che la scala stava per toccare i cavi elettrici dell’alta tensione che passano accanto all’albero, ed è rimasto così folgorato. Una scossa di 1200 volt lo ha investito non lasciandogli alcuna possibilità di sopravvivere.Subito è scattato l’allarme e sul posto è intervenuta una ambulanza della Croce Bianca e dell’Associazione Il Punto di Baronissi. Sul giovane sono state effettuate tutte le manovre rianimative del caso; poi il trasferimento in gravi condizioni all’Ospedale di Mercato San Severino dove purtroppo è deceduto poco dopo. Sul luogo dell’incidente anche i Carabinieri per accertare eventuali responsabilità.

Vincenzo_Sessa_FiscianoIL CORDOGLIO DEL SINDACO DI FISCIANO. L’improvvisa e prematura scomparsa del giovane Ettore ha profondamente colpito l’intero Comune di Fisciano. A nome proprio e dell’amministrazione comunale, il Sindaco Vincenzo Sessa si stringe al dolore della famiglia di Ettore Abagnale, esprimendo sentimenti di profondo cordoglio e vicinanza. “In questi momenti, la comunità ha il dovere di fermarsi e di stringersi attorno ai genitori, ai fratelli, ai parenti e agli amici tutti. Ciao Ettore, il tuo volto rimarrà scolpito nella nostra memoria”.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.