AGROPOLI

GAETANO ABBRUZZESE E’ MORTO ORA VERGOGNATEVI TUTTI CILENTO SOTTO CHOC

gaetano abbruzzeseUna tragedia assoluta.Gaetano Abbruzzese 54 anni di Eredita questa mattina è stato travolto dal suo trattore dopo che si era ribaltato mentre l’operaio stava facendo dei lavori in un terreno vicino al campo sportivo.Allertato il 118 è riuscito a mandare le ambulanze che sono arrivate dopo tanto tanto riuscendo a ricacciare Gaetano da sotto il trattore e le sue condizioni sono sembrate subito gravi per cui è stato disposto l’immediato trasporto in un ospedale.Il 118 ha avuto difficoltà a spiegare alla equipe medica sull’eliambulanza  dove si trovasse il posto e l’elicottero che poteva atterrare sul campo sportivo di Eredita è stato mandato sullo stadio Guariglia e durante il trasporto è andato in arresto cardiaco proprio davanti all’ospedale chiuso. Sullo stadio hanno tentanto di rianimarlo e la stessa equipe dell’eliambulanza ha fatto di tutto ma intorno alle 10,30 è morto tra la disperazione dei parenti e amici intervenuti sul posto.Una vergogna,Gaetano abbruzzese poteva essere salvato se solo l’ospedale fosse stato aperto.E’ rimasto in ambulanza per lungo tempo prima di morire e con le attrezzature efficienti dell’ospedale molto probabilmente si sarebbe salvato. Ora prendete provvedimenti non si può continuare così senza assistenza.Riaprite l’ospedale non si può andare avanti.Nella foto in basso le due ambulanze e l’elicottero posizionati proprio a ridosso dell’ospedale chiuso. Un’immagine emblematica di quello che sta succedendo.Fate presto riapritelo.Sergio vessicchio

img_0710-1

IN QUESTE DUE FOTO IN BASSO DI STILE TV IL POSTO DOVE E’ AVVENUTA LA TRAGEDIA DI QUESTA MATTINA

incAbbr3

incAbbr1

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.