AGROPOLI

GAMBINO: “MI RICANDIDO” L’EX SINDACO DI PAGANI SFIDA LA MAGISTRATURA

GAMBINOSALERNO – Annuncia di volersi candidare alle prossime elezioni regionali, indipendentemente dalla nuova inchiesta che lo ha travolto in quanto: “Non dimentichiamo che io sono stato assolto da queste accuse che ora mi sono state nuovamente rivolte” precisando anche che “la nuova inchiesta non fa altro che ricalcare le imputazioni che mi erano state contestate per Linea d’ombra”. Alberico Gambino si dichiara “sereno” e “fiducioso”. E anche i suoi legali, gli avvocati Alessandro Diddi e Giovanni Annunziata, lo sono : “per questo – sottolineano più volte – abbiamo deciso di convocare una conferenza stampa”. E ancora: “E’ lo stesso gip a respingere le accuse della procura Antimafia dichiarando che sono quelle dell’inchiesta Linea d’ombra. Per quanto ci riguarda stiamo facendo il processo in Appello ed è in questo che confluiranno tutte le nuove imputazioni”.Gambino, che dichiara di non sentirsi un “perseguitato”, lancia anche un appello a che questo nuovo filone non sia strumentalizzato perché “io sono anziattutto un padre e un marito, queste cose fanno male a tutti”.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.