AGROPOLI

GIORNALISMO IN LUTTO E’ MORTA CRISTIANA MATANO FIGLIA DI ALDO E SORELLA DI MONICA

A soli 45 anni si è spenta in Sicilia la giornalista sportiva e presidente dell’Ussi Palermo, figlia del professor Aldo e sorella di Monica

CRISTIANA MATANOSALERNO. Il giornalismo sportivo dice addio a Cristiana Matano, che un tumore al polmone ha strappato ai familiari e al mondo dell’informazione sportiva. Salernitana d’origine – il papà Aldo è stato docente al liceo De Santis oltre che stimato giornalista per numerose testate e, per anni, giudice sportivo del comitato regionale campano della Figc – Cristiana era la presidente dell’Ussi palermitano, l’associazione dei giornalisti sportivi del capoluogo siciliano e una delle più popolari e apprezzate conduttrici di Tgs, il telegiornale del Giornale di Sicilia. Giornalista professionista da oltre vent’anni, era entrata nella redazione dello storico quotidiano dell’isola dopo l’esperienza all’agenzia di stampa Italpress.Laureata con il massimo dei voti in materie letterarie all’università di Salerno, ha fondato il sito dedicato a Lampedusa, l’isola che tanto amava e dove ha chiesto di essere sepolta.Sposata con Filippo Mulè, colonna della redazione sportiva del Giornale di Sicilia, e madre di Marta, Cristiana era la sorella di Monica Matano, una delle firme più brillanti di Raisport e conduttricedi Sabato Sprint.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.