AGROPOLI

I NOSTRI “PROFUGHI”GUARDATE QUESTO CLOCHARD A SALERNO DOVE DORME

 
Torna alla luce adesso che si sono leggermente abbassate le temperature, anche se probabilmente si tratta di un fenomeno mai calato nella città di Salerno, così come in altre realtà del Salernitano. Sono in aumento i senzatetto e se nel periodo estivo venivano considerati “invisibili” ora che cercano riparo di fortuna riescono a rientrare nel campo visivo dei cittadini. Come accaduto ieri notte quando è diventata virale sui social network la foto che ritrae un uomo, probabilmente un clochard, passare la notte in banca, nel caso specifico nel Banco di Napoli, la filiale sul corso Vittorio Emanuele. Le aree disposte ai bancomat degli istituti di credito vengono spesso occupate dai senza fissa dimora per trovare riparo, in passato è accaduto anche nella zona orientale della città. Proprio sul web sono partiti i primi appelli ad aiutare queste persone in difficoltà.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.