AGROPOLI SPORT

IL NEW BASKET AGROPOLI TRASCINATO DA UN GRANDE PUBBLICO VINCE LA COPPA CAMPANIA/VIDEO

Serata di festa al pala Di Concilio incorniciato da un pubblico fantastico e con una prova dei delfini brillante e piena di intensità.Bellizzi ha retto per due quarti poi ha ceduto alla forza dirompnte degli agropolesI la cui straripante forma ha lasciato indietro gli avversari.Lo stato di forma sciorinato dalla formazione del presidente Passaro è sicuramente di buon auspicio in vista dei play off per la serie b(il 25 aprile prima gara in casa con Cercola) e ha fatto scattare la differenza con Bellizzi squadra comunque ben organizzata e con la consapevolezza di essere un buon gruppo.L’impressione è che sul basket Agropoli c’è l’onda lunga della serie A abbandonata due anni fa ma capace di far crescere l’ambiente perchè il clima che c’era per questa finale era proprio come quello di qualche anno fa.Gli stessi cestisti di Agropoli sembrano avere la professionalità dei loro colleghi passati facendo le dovute proporzioni.Il pubblico è magico ed è capace di trascinare questa squadra che dentro il campo sente la spinta.La certezza che gli anni di serie B e di serie A abbiano potenziato il basket ad Agropoli è netta,anche l’assenza del grande basket ha suscitato quella voglia di stare ai vertici.La coppa Campania rappresenta un giusto riconoscimento per l’organizzazionene di questa squadra e per l’assetto societario impostato alla grande ora c’è da guardare avanti,ai play off quelli che potrebbero consentire di tornare in serie B categoria più congeniale ormai all’Agropoli cestitistica proprio grazie al recente passato molto bello.Una coppa è sempre una coppa e questa volta ad alzarla verso il cielo è Agropoli nel suo cielo blu,sempre più blu.Sergio Vessicchio

E’ stata una due giorni al cardiopalma al Pala Di Concilio, teatro delle final four di Coppa Campania. La New Basket Agropoli è stata la più brava, la più caparbia e tenace delle quattro che si contendevano il trofeo e, dopo la gara vinta sabato sera contro Cestistica Benevento (90-77), i delfini hanno sconfitto anche Bellizzi, che sempre sabato aveva battuto New Basket Caserta (64-52). La squadra di coach Sanfilippo ha lottato fino all’ultimo, stasera, cercando di colmare il distacco medio di 10 punti che i ragazzi di coach Ortenzi sono riusciti a racimolare nel corso della gara, concedendo solo il primo quarto agli avversari. La risalita è partita, appunto, dal secondo quarto per i locali che sono andati colpo su colpo a guadagnarsi la Coppa. Uomo in più sul parquet il pubblico delle grandi occasioni che ha riempito il Palazzetto di via Taverne, in uno spettacolo bello da vedere e da godere. A premiare i delfini, il sindaco del Comune di Agropoli, Adamo Coppola e l’assessore alla Politiche economiche e finanziarie, Roberto Mutalipassi.

Questo il commento di coach Leonardo Ortenzi a margine dell’incontro:

«Sono molto contento perché i ragazzi hanno meritato sul campo di arrivare alla vittoria del trofeo. Avevamo avuto in settimana il problema Giotto, quindi una rotazione in meno; ieri avevamo giocato un’altra partita difficile. E poi Bellizzi è una squadra profonda, esperta. Ma nonostante tutto questo, abbiamo lottato e vinto. Ma non dobbiamo sentirci domi, perché adesso arrivano i playoff. Si parte da 0-0, saranno tutte partite dure, però abbiamo dimostrato, sebbene con un organico non profondo, di saper dare del filo da torcere a chiunque». La sua personale dedica: «Questo trofeo lo dedico a questo pubblico fantastico, alla società e alla mia famiglia».    

Questo il commento del presidente Natale Passaro:

«Dedico questo trofeo a chi non ha creduto nel nostro progetto, a chi pensava che non arrivassimo lontano». Poi traccia le ambizioni per il futuro: «vorrei che il basket crescesse e vorrei, per farlo, che unissimo tutte le forze in campo per creare qualcosa di davvero valido, partendo dai giovani fino alle punte di diamanti rappresentate da questa squadra che ci sta dando grandi soddisfazioni».

IL TABELLINO

BASKET BELLIZZI – NEW BASKET AGROPOLI 63-79

BASKET BELLIZZI: Malalu 15, Trapani 16, Di Mauro 3, Filippi 5, Spera 8, Kupchak 2, Esposito 14, Iannicelli, Stonkus, Scorza NE, Barrella. Allenatore: Sanfilippo

NEW BASKET AGROPOLI: Spinelli 12, Caridà 15, Sakalas 2, Lepre 3, Tsonkov 30, Borrelli 7, Popov 10, Farese, Bertolini NE, Maselli NE. Allenatore: Ortenzi

Arbitri: Morra, Correale

Parziali: 18-15; 10-13; 12-18; 13-23

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.