AGROPOLI

IL PREFETTO BLOCCA AGROPOLI-RENDE FIGURACCIA DEI DELFINI E RISCHIO PARTITA PERSA

STADIO GUARIGLIA 2Lo stadio Guariglia diventato ormai il luogo di commercio per qualche società di atletica,è un cantiere e il prefetto,dopo il sopralluogo dei carabinieri,non autorizza l’Agropoli a giocare domani contro il Rende. La decisione è giusta considerato lo stato in cui si trova l’impianto di atletica(non si tratta più ormai di uno stadio di calcio),con lavori ancora in pieno regime e una ditta affidataria dei lavori che opera a rilento con pochi uomini a disposizione rispetto al lavoro che si doveva svolgere.Ora il Rende può non accettare il rinvio della gara e avere i 3 punti a tavolino  anche se secondo gli esperti dato che la decisione è del prefetto è naturale che la responsabilità oggettiva dell’Agropoli viene meno per cui il rinvio è la naturale conseguenza.Serves

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.