AGROPOLI

IL PREFETTO DI SALERNO HA INCONTRATO I SINDACI APPENA ELETTI

PREFETTO SINDACIIl prefetto di Salerno incontra i sindaci neo eletti. «Mi sembrava sterile fare un telegramma di auguri – ha spiegato – mentre ho trovato molto utile vederci anche perchè gli Enti locali non stanno attraversando un periodo felice. Si annunciano delle scadenze importanti e come prefetto posso dirvi che avrete la mia massima disponibilità». Le scadenze a cui fa riferimento la Pantalone sono due ed entrambe al 30 giugno: l’approvazione del bilancio consuntivo e la fusione di altre tre funzioni tra i piccoli Comuni. Ed è stato proprio questo ultimo aspetto quello maggiormente discusso nel corso della riunione dato che la maggior parte dei presenti erano i primi cittadini dei Comuni al di sotto dei tremila abitanti.Da parte di tutti c’è la preoccupazione, anzi la certezza, di non essere in grado di rispettare la scadenza perché la normativa in materia è troppo confusa. «Vi prometto – ha detto il prefetto – che la prossima settimana ci incontreremo per discutere di questo aspetto. Naturalmente cercheremo di non essere troppo rigidi con la partenza delle diffide».