AGROPOLI

INCENDIO TRA AGROPOLI E LAUREANA FIAMME ALTE

L’ennesimo incendio all’interno del territorio cilentano, annichilisce la fauna, i residenti e la flora. Come avviene ormai molto spesso, le fiamme sono nate tra Castellabate e Agropoli chiedendo inevitabilmente l’intervento dei caschi rossi, che subito sono intervenuti al fine di circoscrivere le fiamme. Non si conoscono ancora a fondo le dinamiche che hanno generato questo evento, si sospetta che la causa sia da attribuire al solito piromane. Un territorio come il Cilento, ricco di verde e biodiversità, è continuamente e costantemente assaltato da gesti di inciviltà o tristi epiloghi naturali, che mettono le suddette bellezze. Si spera che l’intervento delle autorità competenti, consenta il salvataggio di tutti gli ettari di vegetazione messi in pericolo.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.