AGROPOLI

LA BCC DEI COMUNI CILENTANI VARA IL PROGETTO SULLA DIDATTICA DIGITALE IN SEI SCUOLE

LUCIO ALFIERI
Lucio Alfieri presidente Bcc di Agropoli

AGROPOLI. Presto gli studenti di sei scuole cilentane potranno essere protagonisti del progetto Scuola Book Network, la piattaforma per la didattica digitale creata grazie alla Bcc dei Comuni Cilentani in partnership con Telecom Italia. Il nuovo portale permetterà di studiare e prendere appunti all’interno dei libri di testo digitali; condividere file e documenti in classe; preparare e condividere con gli studenti appunti o lezioni con video, esercizi autocorrettivi, simulazioni interattive; avere una creazione collaborativa di contenuti da parte degli studenti, coordinati dagli insegnanti; gestire in piena sicurezza il social network della classe e della scuola.Le scuole individuate sono: gli scientifici di Agropoli e Vallo; le medie di Agropoli, Castellabate, Altavilla e Calabritto.«La conoscenza con questo progetto riesce a stare al passo con i tempi – spiega Lucio Alfieri, presidente della Bcc di Agropoli – Penso che investire sui giovani sial’unica cosa che merita attenzione. Dobbiamo fare in modo che la prossima generazione possa riscattare quanto noi non abbiamo fatto bene». «Sarà un modo per gli studenti di vivere la scuola in senso digitale»: il commento di Antonio Palumbo responsabile mercato large sud Telecom Italia.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.