AGROPOLI

LA RELIQUA DI PAPA WOITILA NEL CILENTO E VALLO DI DIANO

San Giovanni Paolo-2 Forti emozioni, per l’arrivo della Sacra Reliquia del sangue di Giovanni Paolo II arriva in Cilento. Fino al 17 febbraio il reliquiario che contiene l’ampolla con il sangue prelevato dal Beato nel giorno della sua morte, sarà accolto nelle parrocchie e negli ospedali del Cilento e Vallo di Diano. Grande fermento, così, presso i principali centri della Diocesi di Teggiano Policastro, in occasione della ventiduesima Giornata Mondiale del Malato. Di seguito il programma completo della Parrocchia Maria SS Assunta in Cielo – Caselle in Pittari:

Peregrinatio della Reliquia del Sangue del Beato Giovanni Paolo II

Domenica 16 Febbraio – Parrocchia San Lorenzo Martire – Torre Orsaia
Ore 18.30 Celebrazione Eucaristica conclusiva della Peregrinatio – saluto e consegna della Reliquia alla Comunità Parrocchiale di Caselle in Pittari.

Ore 20,30 Accoglienza della Reliquia presso il bivio di via Caporra Loc. Pantanella. Fiaccolata verso Chiesa San Rocco e liturgia di accoglienza. CONT

INUA A LEGGERE

Lunedì 17 febbraio
Ore 8,15 preghiera del mattino con i fanciulli e ragazzi.
In mattinata incontro congli alunni delle Scuola Elementare
Ore 15,00 Coroncina alla Divina Misericordia
Ore 17,30 Santo Rosario
Ore 18,00 Celebrazione Eucaristica.
Ore 21,00 Veglia di preghiera comunitaria

Martedì 18 febbraio
Ore 8,15 preghiera del mattino con i fanciulli e ragazzi.
Ore 10,00 Celebrazione Eucaristica conclusiva con gli alunni delle Scuola media.
Al termine saluto e bacio della reliquia.

 FONTE SALERNO TODAY