AGROPOLI

LA SALERNITANA ELIMINA IN TRASFERTA IL CHIEVO 

  

CHIEVO VERONA-SALERNITANA 0-1
CHIEVO VERONA (4-4-2): Bizzarri; Frey, Gamberini (38′ st Dainelli), Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic (22′ st Christiansen), Hetemaj, Birsa (39′ st Pepe); Pellissier, Paloschi. A disp: Bressan, Seculin, Rigoni, Vajushi, Sardo, Cacciatore, Inglese, Mattiello. All: Maran.
SALERNITANA (4-3-3): Strakosha; Colombo, Lanzaro, Schiavi, Franco; Moro (13′ st Sciaudone), Pestrin, Bovo; Gabionetta, Eusepi, Russotto (22′ Troianiello). A disp: Liverani, Pollace, Trevisan, Calil, Perrulli, Ronchi, Grillo, Bocchetti. All: Torrente.

Arbitro: Giacomelli di Trieste.

Rete: 121′ Bovo.

Note. Ammoniti: Cesar, Hetemaj (C), Pestrin, Franco, Gabionetta, Sciaudone (S). Angoli: 9-5. Recupero: o’ pt, 3′ st, 0′ pts, 1′ sts.
Andrea Bovo si ripete: all’ultimo istante del secondo tempo di recupero stanga nella porta del Chievo e regala la qualificazione alla Salernitana che accede al quarto turno di Coppa Italia. Sul cammino dei granata ora c’è lo Spezia e poi la… Roma. Gara gagliarda per gli uomini di Torrente che tengono botta nel primo tempo e che nella ripresa, soprattutto con Gabionetta, sfiorano il vantaggio: solo un miracolo di Bizzarri evita la capitolazione ai clivensi. Supplementari batticuore e, quando lo spettro dei rigori pare ormai inevitabile, ecco l’eroe di Coppa, Andrea Bovo, segnare e regalare il passaggio alla Salernitana. www.calciogoal.it

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.