AGROPOLI

L’AGROPOLI SFIORA LA VITTORIA,IL GRAGNANO LA RAGGIUNGE NEL FINALE

agropoli-gragnanoL’Agropoli getta alle ortiche una vittoria che poteva farle fare un passo avanti notevole.La gara finisce 1-1 e nel complesso il risultato è giusto.Il ritmo blando e l’estremizzazione tattica delle due parti non ha favorito lo spettacolo ne tanto meno la tecnica.Nel primo tempo in avvio Odierna ha la palla del vantaggio sui piedi ma non conclude poco dopo Melis per l’Agropoli sfiora il palo.I delfini giocano bene fino alla trequarti poi si bloccano per la mancanza delle punte.In avanti c’era Coco un oggetto misterioso non si sa come e perchè sia arrivato ad Agropoli facendo un giro nella piazza se ne trovano centinaia di giocatori così e al posto suo nel secondo tempo è entrato Marciano e anche per lui vale lo stesso discorso di Coco.Le squalifiche di Bongermino e Manfrellotti  sulle stesso piano di Coco e Marciano hanno aperto la strada alle punte impegnate con il Gragnano.Le due squadre nel primo tempo perdono pedine importanti.Gli ospiti sostituiscono Loreto e l’Agropoli Capozzoli per il solito risentimento all’inguine.Al terzo minuto di recupero nel primo tempo Cardinale spinto in avanti sugli sviluppi di un calcio d’angolo la butta dentro inaspettatamente. Nella ripresa i delfini perdono Siano per infortunio e Cristiano per un rosso sembrato regalato da parte dell’arbitro.La partita sembra avviata verso la fine con l’Agropoli in vantaggio ma un fallo di Brengi sula trequarti regala agli ospiti una punizione preziosa e nella mischia in area arriva il pareggio di Martone.Per l’Agropoli squadra molto scarsa la salvezza si fa molto difficile. Sergio Vessicchio

PAGELLA
Polverino 6 inoperoso per tutta la gara incolpevole sul goal.
Laezza 6,5 ottimo lavoro in copertura si è spinto poco.
Gazzaneo 6,5 Nel primo tempo ha creato sovente la superiorità numerica propiziando anche la possibilità del vantaggio.Nella ripresa ha difeso bene e si è spinto poco come la partita imponeva.
Melis 5 Per la sua bravura ha dato poco tuttavia è troppo importante la sua presenza per l’Agropoli.
Chiariello 9 In assoluto il migliore in campo,Nessun errore in difesa e il più propositivo in attacco.Le critiche che gli abbiamo mosso in passato hanno avuto un effetto straordinario perchè ora fa della concentrazione la sua arma migliore.Le chiariellate sono un ricordo speriamo non ne faccia più.E’ una sicurezza.
Cardinale 6 a Santosuosso non piace quando va avanti ma questa volta lo ha smentito andando in goal.La sua prestazione comunque è stata positiva avvantaggiata dalla presenza di Chiariello il quale ora gli da sicurezza.
Siano 6,5 fino a quando è stato in campo ha tirato la carretta con grande dimestichezza e a sua presenza è stata determinante.Lascia la squadra in vantaggio e se ci fosse stato lui forse il Gragnano avrebbe avuto qualche possibilità in meno di pareggiare.
Cristiano 6 E’ stato espulso ingiustamente ma fino a quando è stato in campo è piaciuto per scelta di tempo nel’interdizione e precisione nei passaggi.
Coco 5 E’ un cucciolo e fa tenerezza ma purtroppo non ne ha.Un buon giocatore di promozione che quando fa sponda riesce a colmare il gap quando decide di tenere la palla fa brutte figure. Con il Gragnano non giocava nel suo ruolo ma francamente nel rispetto del ragazzo che è un professionista non sappiamo in che ruolo e dove potrebbe giocare.
Brengi 5 Purtroppo gioca fuori ruolo e si trova sempre con il pallone davanti alla porta ma i suoi errori vanno giustificati.Non si giustificati.Non si giustifica il fallo che ha regalato agli ospiti sul pareggio.
Capozzoli sv.Soffre e si vede deve uscire e a squadra ne risente.Per il finale di stagione serve lui,l’uomo di maggiore forza e prestigio della squadra.
Serie D, Girone I – Giornata n. 30
Mercoledì, 02 Marzo 2016
PARTITA FINITA
Agropoli 1 1 Gragnano
45′ Cardinale
83′ Martone
PARTITA FINITA
Due Torri 2 0 Marsala
7′ Petrullo
53′ Giacobbe
PARTITA FINITA
Gelbison 1 2 Siracusa
21′ Mejri
35′ Catania su rigore
72′ Sibilli
PARTITA FINITA
Noto 2 2 Vibonese
27′ Cucinotta su rigore
70′ Bertolo
20′ Saraniti
37′ Scapellato
PARTITA FINITA
Palmese 1 1 Scordia
24′ Mangiarotti su rigore
60′ Maimone
PARTITA FINITA
Reggio Calabria 0 0 Frattese
PARTITA FINITA
Roccella 2 1 Cavese
5′ Dorato
7′ Johnson
46′ Varriale
PARTITA FINITA
Sarnese 0 0 Vigor Lamezia
Giovedì, 10 Marzo 2016
INIZIO PREVISTO 15:00
Aversa Normanna Rende

SERIE D 2015-2016

GIRONE I
CLASSIFICA Punti G V N S GF GS +/-
1
Frattese (1) 58 (-1) 28 18 5 5 55 25 30
2
Siracusa 58 28 17 7 4 57 27 30
3
Cavese (1) 57 29 17 6 6 47 30 17
4
Reggio Calabria 42 28 11 9 8 36 31 5
5
Vibonese (-1) 41 27 11 8 8 38 33 5
6
Due Torri 41 28 10 11 7 21 19 2
7
Aversa Normanna (-1) (2) 40 (-2) 27 11 9 7 33 24 9
8
Sarnese 39 28 8 15 5 25 22 3
9
Gragnano 37 28 7 16 5 38 31 7
10
Leonfortese 36 28 7 15 6 22 24 -2
11
Roccella 33 28 8 9 11 31 40 -9
12
Marsala 32 28 8 8 12 29 30 -1
13
Noto (1) 32 29 6 14 9 25 28 -3
14
Agropoli (1) 32 29 7 11 11 27 32 -5
15
Palmese (1) 30 29 7 9 13 31 41 -10
16
Rende 29 28 7 8 13 25 30 -5
17
Gelbison (-1) 24 27 5 9 13 21 41 -20
18
Vigor Lamezia (1) (3) 23 (-3) 29 6 8 15 20 49 -29
19
Scordia 18 28 3 9 16 22 46 -24

 

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.