AGROPOLI

LAVORO NERO NEL CILENTO BLITZ NEL GOLFO DI POLICASTRO

Carabinieri1 (1)Nuovi blitz dei carabinieri all’interno di cantieri edili situati in diversi comuni del Cilento per verificare il rispetto delle norme vigenti in materia di sicurezza e contrastare il fenomeno del lavoro nero. In particolare i carabinieri di Sapri e Vibonati hanno concentrato la propria attenzione sul cantiere adibito alla ristrutturazione del Cine Teatro Ferrari a Sapri e quello per la ristrutturazione del Convento di San Francesco a Santa Marina. Numerose le violazioni riscontrate dai militari dell’Arma: sono stati scoperte tre posizioni lavorative “a nero” , mentre i titolari delle varie ditte, vincitrici dell’appalto, oppure subappaltate come nel caso del cantiere di Santa Marina, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria perché non venivano rispettate alcune prescrizioni legate alla sicurezza sui luoghi di lavoro .Complessivamente sono state denunciate sette persone. Alla luce, invece, delle numerose mancanze in materia amministrativa sono state effettuate diverse sanzioni per una somma  complessiva di 34 mila euro.      “

 

 

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.