AGROPOLI

MAIORI,SPACCIO DI STUPEFACENTI ARRESTATO UN RAGAZZO DEL POSTO

Altro grande intervento dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi per quanto riguarda la lotta allo spaccio di stupefacenti in Costiera Amalfitana. Nella giornata di ieri, a Maiori, nel pomeriggio, gli uomini agli ordini del Maresciallo Matteo Cecini, e coordinati dal Capitano Roberto Martina, hanno arrestato in flagranza del reato di spaccio S.K. classe 1988, di Maiori che è stato sorpreso dai militari mentre, nel centro della cittadina costiera, cedeva 10 grammi di hashish ad un minorenne del posto in cambio di contante.
I militari impegnati in apposito servizio, hanno osservato lo scambio e poi intervenuti immediatamente sottoponendo a sequestro la sostanza ed i soldi. Il minore è stato segnalato la Prefettura, mentre allo spacciatore sono stati applicati gli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si svolgerà lunedì. Continua imperterrita, quindi, la lotta delle Forze dell’Ordine al traffico di droga nel territorio della Divina.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.