AGROPOLI

MALTEMPO DANNI E PAURA NEL SALERNITANO

 
Pomeriggio di paura nel salernitano per l’ennesimo nubifragio che si è abbattuto sul capoluogo ed in provincia. Le abbondanti precipitazioni hanno determinato allagamenti di strade e garage. Situazione critica nella valle dell’irno e nell’Agro. Molte strade di Battipaglia si sono allagate mentre in diversi centri del salernitano è mancata l’energia elettrica. Numerosi gli ascensori bloccati e gli interventi dei Vigili del Fuoco. Problemi anche per l’alta concentrazione di fulmini che ieri hanno determinato l’incendio in un fienile. Fulmini anche durante la regata delle Torri Saracene con una imbarcazione che si è trovata nel cuore della tempesta nel Golfo di Policastro ma è comunque riuscita a raggiungere il porto di Sapri.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.