AGROPOLI

MALVIVENTI IN AZIONE NEL CILENTO,FURTI E RAPINE SULLA FASCIA COSTIERA

CILENTO COSTIERAContinua l’ondata di furti nel Cilento. Gli ultimi colpi sono stati messi a segno nel week-end a Casal Velino e ad Acciaroli. Nel primo caso, i ladri si sono introdotti all’interno di due abitazioni ed hanno rubato diversi oggetti di valore. Nel secondo caso, sono entrati all’interno di un’abitazione nel centro costiero, prelevando contanti, oro e vari oggetti di valore. Non soddisfatti, i malviventi hanno rubato anche l’auto, un’Audi A3, per fuggire. In precedenza, gli autori del furto avevano fatto anche un incidente tra Pioppi ed Acciaroli con un’altra auto risultata rubata in provincia di Roma. Si tratta degli ennesimi furti messi a segno lungo la costa cilentani a danno di ignari cittadini. Pochi giorni fa, un altro furto simile è stato fatto nel comune di Montecorice. Anche in quel caso, i ladri entrarono di notte in casa mentre i proprietari dormivano. I cittadini cilentani sono preoccupanti proprio per questo modus operandi dei malviventi che, incuranti, entrano di notte nelle case mentre le persone dormono. Ecco perché, visto anche l’approssimarsi della stagione estiva, chiedono maggiori controlli alle forze dell’ordine su tutto il territorio cilentano

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.