AGROPOLI

MARINA DI CAMEROTA,DON GIANNI CITRO IL PRETE COMUNISTA CONTRO I NUDISTI :”SI SPOGLIANO A CASA LORO”

citroIl prete comunista famoso per essere uno che organizza manifestazioni con  soldi pubblici e si scaglia contro gli enti che non lo finanziano ora se la prende con i nudsiti e i naturisti.  La città di Marina di Camerota ospiterà quest’anno il Festival Nudista come annunciato dal nostro blog qualche mese fa. L’evento si terrà dal 21 al 24 Maggio, organizzato da Uni Campania e si svolgerà sulla famosa spiaggia del “Troncone”. L’evento sarà arricchito da conferenze e dibattiti sul futuro del naturismo e sul turismo naturista, accompagnato da giornate di animazione, giochi e balli sulla spiaggia. Possono partecipare tutti, dalle associazioni alle appartenenze politiche. A questa manifestazione però è contrario il Parroco di Camerota, don Gianni Citro, il quale dichiara: “Ognuno faccia i festival che vuole, ma io rivendico il diritto che non si conceda a nessuno di poter dare libero sfogo ai suoi istinti privati in luogo pubblico. Sono assolutamente a favore di ogni libera manifestazione di pensiero, di sentimenti e di espressione creative tuttavia credo fermamente che la bizzarra passione di mostrarsi nudi, cui riconosco legittimità, debba essere garantita esclusivamente entro i limiti di una struttura privata. In casa ognuno si esibisce come vuole.”

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.