AGROPOLI

MARINA DI CAMEROTA,PRIMA LAMPARATA NAKED PER I NATURISTI AL TRONCONE

SPIAGGIA TRONCONEDopo il grande successo del 5° Festival Naturista tenutosi lo scorso mese di maggio al Touring Club di Marina di Camerota, l’Associazione Naturista Uni Campania è lieta di presentare a tutti gli amici naturisti l’evento che sugella la fine di una splendida estate. L’11 e il 12 settembre pp.vv. si terrà la PRIMA LAMPARATA NAKED nelle acque di Marina di Camerota. La creazione dell’evento è stata possibile solo grazie all’instancabile opera del Presidente dell’ Uni Campania Francesco De Gennaro, in stretta collaborazione con le autorità amministrative locali, e costituisce un evento unico nel panorama naturista nazionale e internazionale, conferendo alla Campania un ruolo di leader nel settore Turistico Naturista. L’evento ci farà rivivere le tecniche di pesca in uso sin dai tempi più antichi presso i pescatori cilentani, che a bordo della “Paranza”, la caratteristica barca costruita con le loro mani, utilizzavano una potente lampada (la “Lampara”) puntata sul mare, che attirava i pesci in superficie.  Al momento giusto si calano le reti, che tornano su colme di pesce.Il programma prevede per la giornata di venerdì la partenza dal porto di Marina di Camerota per la  lamparata in versione naked, nel corso della quale tutti i naturisti avranno la possibilità a di collaborare all’attività di pesca; dopo il recupero delle reti il pescato verrà portato (e lì cucinato) nella suggestiva caletta di S. Marcellino e tutti potranno assaporarne i sapori. Per il giorno di sabato è previsto il giro in barca (sempre naked) per ammirare dal mare la splendida costa cilentana, con visita delle meravigliose spiagge di Cala Bianca, Pozzallo, Spiaggia Azzurra, Spiaggia della Vela e infine la splendida Baia degli Infreschi, dove sarà offerto un divertente finger food a bordo. Nel tardo pomeriggio rientro all’hotel America, dove verrà preparata una gustosa cena in giardino, accompagnata dalle dolci note del duo voce e chitarra di Paola Subrizi e Andrea Matrone  in “Canzoni dal SUD del mondo…Napoli, Rio de Janeiro, Buenos Aires”. La cooperativa dei pescatori la Rosa dei Venti di Marina di Camerota ha aderito con entusiasmo all’iniziativa, comprendendo l’unicità e l’importanza turistica dell’evento. La lamparata naked è stata possibile, oltre che  per la lungimiranza delle amministrazioni comunali, anche grazie a tutta la cittadinanza di Camerota,  che ha colto l’importanza di un offerta turistica differenziata e destagionalizzata  che il movimento naturista può rappresentare, anche grazie all’esistenza della magnifica spiaggia del Troncone, oramai meta naturista autorizzata di rilievo nazionale ed internazionale, divenuta tale attraversola splendida collaborazione fra l’UNI Campania, le amministrazioni comunali  e le associazioni dei commercianti locali.

 

 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.