AGROPOLI

MAUTONE IN PRIMO PIANO,IL SUO LIBRO SULLA MORTE DI RINO GAETANO E’ AL TOP IN ITALIA

mautone statua rino gaetanoSono previste nelle prossime settimane incontri con appassionati lettori, sparsi in tutta Italia, a Napoli, nonchè in Puglia, Veneto e Lazio. A otto mesi dalla pubblicazione il libro “Rino Gaetano, la tragica scomparsa di un eroe” continua a suscitare interesse e clamore per le tesi particolari che l’autore ha inteso seguire. Come già sottolineato in precedenti articoli Mautone sostiene che i testi gaetaniani raccontano, tra le righe, fatti rilevanti della recente storia italiana, parliamo sopratutto degli anni settanta, svelandone o addirittura anticipandone risvolti e particolari destinati a rimanere segreti. Da oramai sette mesi l’importante centro di vendita editoriale Libreriauniversitaria.it certifica il libro come uno dei più venduti in Italia, ancora oggi il saggio è in testa alle classifiche dei libri più venduti a tema musica e a tema rock-pop oltre a rimanere nella top cento dei best seller ogni genere in posizioni di rilevo. Anche altro importante centro di diffusione Amazon ha inserito il libro dell’autore cilentano tra i più venduti nei best seller-musica.Bruno Mautone dice:” Relativamente ai contenuti dei brani e relativamente alle incongruenze riscontratesi nell’incidente che portò alla prematura morte il geniale Rino Gaetano sono emerse interessanti conferme che portano ad avvalorare le tesi più dirompenti”, l’avvocato già primo cittadino di Agropoli aggiunge ” ciò comporterà la pubblicazione di un ulteriore libro che, mi auguro, non mancherà di suscitare interesse e penso pure che susciterà polemiche”. A domanda sui tempi di pubblicazione precisa “non meno di un anno, le ricerche sono appassionanti e, nello stersso tempo, lunghe”. Insomma dopo il grande successo incontrato dal primo saggio i fan ed i lettori che lo hanno apprezzato sono impazienti di conoscere i contenuti e le conclusioni di un nuovo libro dedicato al grande artista crotonese Rino Gaetano, tanto apprezzato pure dalle nuove generazioni.